La mia Tazzina

Ieri sera nella mia cassetta postale ho trovato una sorpresa: una tazza per la colazione. Direttamente dalla mia tazzina preferita: grazie!

Noemi Cuffia me l’aveva promessa dopo un giveaway: ma le poste remavano contro e temevamo che qualcuno bevesse il caffè alla nostra salute. Malfidate: finalmente è giunta, a breve la inauguro con una colazione come si deve (se fosse sfuggito, ricordo che ho una passione per il primo pasto della giornata).

Ho incontrato Noemi in rete come tazzinadi scoprendo di avere molte passioni in comune: una su tutte, un amore viscerale per la scrittura e l’immaginazione di Italo Calvino.

Potete trovare Noemi sui suoi due blog (tazzinadi e il neonato Non Classificabile), dove racconta di sé, parla di libri, di editori e ovviamente di caffè, oppure, in breve, su Twitter come @tazzinadi: potete leggerla anche su BOL Café dove recensisce libri con il suo stile leggero e inconfondibile.

E ora, a metà mattina, mi merito un caffè…

8 thoughts on “La mia Tazzina

  1. Graziaaaaa anche io oggi ho trovato un pacchetto ad aspettarmi: era il tuo libro! Comincio col dirti che non l’ho letto e che mi sembra bellissimo e poi io ho un debole per i vecchi tascabili, quelle edizioni con il prezzo in lire… Mi hai fatta emozionare. Grazie, leggo e ti dico.

    • Oh, per fortuna, temevo il peggio visto il tempo trascorso!
      Sono contenta che ti sia piaciuto il genere: e l’edizione vintage è stata selezionata appositamente per te 😉
      Io l’ho molto amato, aspetto di sapere cosa ne pensi tu.
      A prestissimo
      Grazia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *