Sono Roba Carsica

Sono roba carsica

 

A me inaugurare il nuovo anno cercando di capire chi sono piace.

L’ho fatto due anni fa, l’ho fatto l’anno scorso, lo rifaccio ora.

Dicono del posto dove sono nata che è un’adolescente, una che non ha visto abbastanza primavere per dirsi pronta a camminare da sola. Una che segue, che cerca una guida e che ha bisogno di una bandiera: ma che non ce la fa a rimanere in fila indiana, che s’inventa modi nuovi per fare la sua strada. Come l’Italia, io mi rifiuto di essere considerata un prodotto finito. Sono roba carsica, che scorre e scava e dissolve e lascia indietro e arriva d’improvviso e satura e trasforma.

(lo scorso mese di novembre ho partecipato a un seminario sulla scrittura, su come descrivere le persone, tenuto da Paolo Nori: questo esercizio è una sua proposta, descriversi in cinque righe. Io ne ho usate sei. Ora glielo mando via mail per vedere se mi risponde: ne hai usata una di troppo)

Photo credits: www.vialattea.net

9 thoughts on “Sono Roba Carsica

  1. Il paragone con la “roba carsica” per me vale da solo più di mille rghe:-))
    Sono finalmente tornata ad animare il mio blog e vengo con grande gioia ad augurarti un 2014 ricco di sorrisi!
    A presto,
    Anna
    🙂

  2. Pingback: Di cosa Parliamo quando Parliamo di Racconti | ToWriteDown

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *