The Artists’ Colouring Book of ABCs

UN LIBRO D’ARTE PENSATO PER I BAMBINI

The Artists couloring book of abcs

 

La bellezza salverà il mondo, dice il principe Miškin in un passaggio de L’idiota di Dostoevskij. Non so se la sua previsione possa avverarsi o meno, di certo so che essere attorniati da cose belle aiuta a vivere meglio: e poi sarà l’effetto osmosi, sarà il riverbero, non lo so, ma si diventa perfino più belli quando si hanno cose belle attorno.

Ecco: il libro che ho acquistato il mese scorso, che mi sono regalato con diverso anticipo per Natale e di cui, per compensare, scrivo solo ora, è una di quelle cose belle da cui cerco di farmi illuminare.

Nel suo titolo c’è già tutto. The Artists’ Colouring Book of ABCs è un libro d’arte che vede la collaborazione di 26 artisti di fama internazionale, insieme per misurarsi in una prova che solo all’apparenza è semplice: realizzare un abbecedario da colorare, un libro bello e unico dedicato ai bambini.

La libreria della Galleria Sozzani a Milano

 

The Artists’ Couloring Book of ABCs vede la collaborazione di artisti contemporanei come Alex Katz, Paula Rego, Marc Quinn e Gary Hume, Tracey Emin e i celebri fratelli Chapman: le tavole originali delle 26 lettere realizzate da 26 artisti diversi sono state esposte a Londra da Sotheby’s e messe all’asta a fine dicembre, per una raccolta benefica.

La mia copia del volume l’ho trovata nella libreria della Galleria Carla Sozzani, uno dei posti che consiglio a tutti i milanesi (e non) di riscoprire: perché è un posto pieno di bellezza, e basta una passeggiata per poterne assorbire gratuitamente un po’.

Ad esempio nel cortile interno, dove è sufficiente alzare la testa.

Interno Corso Como 10Le mie lettere preferite dell’abbecedario sono la A di animal, la G del mio nome, la P di Pietro, e anche la V di vampire, che mi permetto di dedicare a Tale’s Teller e a Caterina: so che sapranno apprezzare.

A letter

G letter

P letter

V letter

 

11 thoughts on “The Artists’ Colouring Book of ABCs

  1. Awww <3
    Vengo Vezzeggiato da una meraVigliosa soVpresa*.

    Eh niente, per quanto abbia cercato un termine adatto che contenesse la 'V' non mi è riuscito di trovarlo. ^_*

    gVazie caVa *_*

  2. un posto molto bello, confermo. l’ultima volta che ci sono stata ho assistito ad una scena bellissima. bimbo davanti a bellissimi libri pop up incapace di dire altro che UUUUOOOOOOOOOOOOOOOOO
    UUUUOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    UUUUUUUUUOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO
    non smetteva più : )

    • La tiratura di stampa è stata di sole 250 copie: in Italia è in vendita solo presso la libreria della Galleria Sozzani (bel posticino, vero?) ma forse è in vendita anche on line.
      E’ un libro da colorare, ufficialmente, ma è anche un libro d’arte che raccoglie opere di artisti contemporanei molto noti: è così bello che ho chiesto a Pietro di limitarsi a sfogliarlo. Per ora mi ha ascoltata…

  3. Molto suggestivo tutto. Il posto, il libro, il cortile : )
    Condivido il concetto di “bellezza che rende belli” e fa star bene. Continuiamo a condividerci questo tipo di cose – dimenticandoci per un po’ delle tante brutture che ci circondano : (

  4. Pingback: I Corpi di Rodin | ToWriteDown

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *