Contro i Papà

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ANTONIO POLITO

Recensione Libro di Antonio Polito Contro i papà edito da Rizzoli

Contro i papà. Come noi italiani abbiamo rovinato i nostri figli è un libro che sta facendo discutere: lo ha scritto un giornalista de’ Il Corriere della sera, Antonio Polito, dopo il grande interesse suscitato da un suo articolo su educazione, figli e genitori apparso quasi un anno fa (esattamente il 31 gennaio 2012) sul quotidiano milanese.

Come da lui stesso rivelato, l’articolo Perché proteggiamo (troppo) i nostri figli è stato il suo scritto finora di maggior successo, che ha provocato un lungo dibattito sul sito del Corsera, ma anche telefonate, mail, contatti: da qui al libro il passo è stato breve.

Poiché un libro che cavalca un’onda non mi interessa, se poi lo fa in un’ottica che sembra etichettatabile come appartenente a un certo tipo di classe sociale mi infastidisce, inizialmente ho lasciato perdere.

Poi ho trovato sul web due articoli, questo (interessanti anche i commenti) e questo, mi sono arresa e sono andata alla presentazione del libro al Centro Culturale di Milano. Continue reading

Amicizie

DAL GIROTONDO ALLA CANASTA

 

Da qualche giorno sto riflettendo sulle mie amicizie, come se dovessi farci una sorta di esame di maturità (siamo nel periodo giusto, del resto).

Sto pensando al perché alcune persone si stanno trascinando nella mia vita da così tanto tempo da non ricordare nemmeno più come è iniziata né perché continua: e perché alcune ne sono uscite nonostante il mio affetto per loro sia ancora così forte.

C’è la distanza, molte volte; c’è il tempo, che purtroppo non è in vendita (Monica giusto giusto poche ore fa se lo chiedeva, dove andarlo a comperare); e c’è la mia pigrizia, che fa da moltiplicatore. Continue reading

Il Senso per i Dettagli

Dettagli_sxc.hu

 

Ho uno smodato senso per i dettagli.

Che, come si dice, fanno la differenza: in un racconto, in un film, nella moda, in un’opera d’arte, ma soprattutto nella vita.

E fanno perdere un sacco di tempo.

Continue reading