***Metodi di Scrittura*** Chuck Palahniuk

metodi di scrittura chuck palahniuk

 

Mancano pochi giorni alla scadenza di un impegno che ho preso con altre venti persone, un collettivo di scrittura partito a novembre che dovrebbe chiudere la prima fase giovedì prossimo.

Come sempre io sono in gran ritardo.

Ieri, domenica, mi sono detta: sei in ritardo, fai qualcosa. E mi è venuto in mente un trucchetto consigliato da Chuck Palahniuk, lo scrittore di Fight Club.

L’ho usato, ha funzionato. Lo passo a tutti coloro che hanno difficoltà a concentrarsi sulla scrittura quando la scrittura non è proprio loro e, soprattutto, ha delle scadenze ravvicinate.

Continue reading

Ebook e dintorni

Alla fine di febbraio su Domenica, il supplemento culturale de’ Il Sole 24 ORE, appariva un articolo a firma Tim Parks: Letterati, alleatevi con l’ebook.

Dopo la lettura di questo articolo e dopo le punzecchiature ricevute da Stefano, mi sono decisa e ho iniziato a leggere con il mio Kindle Touch qualcosa: pensavo di fermarmi a qualche testo classico, e invece ho continuato. Con grande soddisfazione. Continue reading

Riprendersi la Cultura. Quella che vogliamo Noi.

IL MANIFESTO DA CREARE INSIEME NEL MESE DI MARZO

Riprendersi la Cultura_sxc.hu

 

Voglio dedicare questo mese alla creazione di un Manifesto per riprenderci la cultura: quella che vogliamo noi, quella che ci fa stare bene, quella da lasciare a chi verrà dopo.

E non voglio assolutamente farlo da sola.

Continue reading

Breakfast at Home

UNA COLAZIONE STRAORDINARIA ALLA STEFANO BENNI

Breakfast at home

 

Nell’agosto del 1996 appariva sulla rivista Sandokàn questo divertente brano di Stefano Benni dal titolo “Le 15 prime colazioni più straordinarie del mondo”.

Una piccola perla che a distanza di 16 anni ( s e d i c i ) indubbiamente tiene ancora botta.

Leggere per credere. Continue reading

Don’t judge a Book from the Cover

Dont judge a book 

Mi piacerebbe avere ogni domenica un’ora da dedicare alla lettura dell’inserto del Sole 24 ORE: non sempre mi riesce, ma ieri è stata una di quelle fortunate.

Una mug di tè verde fumante, biscotti e marmellata in condivisione con mio figlio e pagine rosa pallido da sfogliare sul divano di casa: è così che ho appreso dell’imminente uscita di ben due libri dedicati ad uno dei temi che maggiormente mi interessano, la longevità.

Domani sarà disponibile in libreria il nuovo libro di Arnaldo Benini La coscienza imperfetta. Le neuroscienze e il significato della vita, edito da Garzanti, mentre prossimamente arriverà anche Longevità di Umberto Veronesi, pubblicato da Bollati Boringhieri.

Il titolo di un libro non dà la giusta dimensione dei suoi contenuti: pertanto qui non intendo recensire opere che non ho ancora avuto l’opportunità di leggere, ma vorrei portarle alla vostra attenzione per interessarvi al tema. Continue reading